CI OCCUPIAMO DELLA VOSTRA SALUTE DAL 1975

NEWS

anteprima

La terapia antalgica, ridurre il dolore per migliorare la qualità della vita

Spesso, a seguito di traumi, oppure per tendiniti, artrosi, lombalgie, cervicalgie, discopatie, lombosciatalgie e altre patologie similari, la qualità della vita di molte persone è compromessa, I pazienti convivono con dolori fisici, a volte acuti, che limitano la libertà e impattano sulla dimensione lavorativa e relazionale. La terapia antalgica è una branca dell'anestesia che interviene per migliorare la vita di questi pazienti e che lavora, dopo un'attenta diagnosi, sulla riduzione del dolore.

All'interno del Gruppo IRV opera il Dott. Giancarlo Canale, medico specialista in Anestesia e Rianimazione, con un'esperienza di oltre 15 anni nel campo della terapia antalgica secondo la medicina tradizionale. " Il dolore accompagna molti pazienti che soffrono di diverse patologie - spiega il Dottor Giancarlo Canale - e la terapia antalgica permette di migliorare sensibilmente queste situazioni utilizzando farmaci cortisonici, antinfiammatori e anestetici locali: il dolore è un meccanismo di difesa del nostro corpo ed è su questo che il medico anestesista interviene. I campi di applicazione di questa terapia sono svariati e vengono utilizzati per trattare diverse patologie, dalle tendiniti alle epicondiliti, per arrivare ai pazienti oncologici in fase terminale". 

La terapia antalgica può essere applicata alla mano, con infiltrazioni metacarpali per tendiniti, al polso, con infiltrazioni, al gomito in caso di epicondiliti, alla spalla, per periartriti e traumi, alla colonna cervicale, per dolori al collo e traumi, al ginocchio, in caso di gonalgia (acido iarulonico), alla caviglia, con infiltrazioni locali per trattare processi infiammatori o traumatici, al piede, per metatarsalgie e traumi, per lombosciatalgie, con epidurali o peridurali.

Chi è il dottor Giancarlo Canale. Nato ad Aosta, il dottor Canale lavora dal 2003 alla Clinica Eporediese, dove a partire dal 2006 è responsabile del Servizio di Anestesia e Rianimazione, ruolo che dal 2012 ricopre anche presso l'Istituto Clinico Valdostano di Saint-Pierre. Nel suo curriculum, il dottor Canale annovera collaborazioni con istituti di Genova, Pavia e Milano.

TORNA INDIETRO

cerca